Connettiti con noi

News

Fifa, cambiano le regole sui prestiti: tutte le nuove norme

Pubblicato

su

La Fifa ha introdotto un regolamento che norma e limita l’utilizzo dei prestiti tra i club: in vigore dal 1 luglio. Le nuove restrizioni

La Fifa ha introdotto un nuovo regolamento per quanto riguarda i prestiti tra le squadre. Nuove restrizioni che andranno in due anni ad essere sempre più limitanti per il club. La spiegazione di Tuttosport.

DURATA MASSIMA«Il primo cambiamento riguarda la durata massima di un prestito che sarà di un anno e in questo arco di tempo non ci sarà più la possibilità di sub-prestare il giocatore».

PRESTITI TRA STESSE SQUADRE«È stato fissato un limite al numero di prestiti per ogni tra due società e per ogni società. In qualsiasi momento di una stagione una squadra potrà avere un massimo di tre calciatori professionisti in prestito da un singolo club».

LIMITE DI PRESTITI «Ci sarà un periodo di transizione: dal 1 luglio 2022 al 30 giugno 2023 ogni squadra potrà avere al massimo otto calciatori di sua proprietà in prestito presso altri club e altrettanti in prestito da altre squadre. L’anno seguente stessa cosa, ma con sette giocatori e, infine, dal 1 luglio 2024 si applicherà la stessa configurazione ma con un massimo di sei professionisti».

UNDER 21 «I giocatori di età pari o inferiore ai 21 anni sono esentati da queste limitazioni».