FIFA, rivoluzione calciomercato: ecco la novità UFFICIALE

Calciomercato FIFA
© foto www.imagephotoagency.it

Novità nel regolamento FIFA sul calciomercato: imposto un limite di prestiti degli over 22 per ogni società

La FIFA ha annunciato che, a partire da luglio 2020, i prestiti internazionali per ogni società saranno al massimo otto e sei dalla stagione 2022/23. Il limite riguarda i calciatori che hanno più di 22 anni e non per i giovanissimi che necessitano di acquisire esperienza in giro per l’Europa. Di seguito, il comunicato ufficiale.

«Riunitosi oggi a Zurigo, il Comitato FIFA ha preso ulteriori provvedimenti per riformare il sistema dei trasferimenti, con la conferma che, a partire da luglio 2020, saranno introdotti limiti ai prestiti dei giocatori. In particolare: in conformità con i nuovi regolamenti, che saranno sottoposti al Comitato dei giocatori e al Consiglio FIFA, a partire da luglio 2020, saranno introdotte limitazioni ai prestiti internazionali di giocatori di età pari o superiore a 22 anni. Ci sarà un periodo di transizione, con un limite di otto prestiti internazionali in entrata e in uscita a partire dalla stagione 2020/2021, che scenderà a sei in entrata e in uscita entro la stagione 2022/2023, con un massimo di tre prestiti in entrata e tre prestiti in uscita tra gli stessi club».