FIGC, nuova assemblea in vista: si cerca una soluzione per la Serie A

Serie A Emergenza Coronavirus Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente Gravina convoca un nuovo Consiglio Federale per l’8 maggio: sul tavolo la pianificazione della ripresa della Serie A

La deadline imposta dalla UEFA, per comunicare il piano della ripartenza della Serie A, è nota. Il 25 maggio dovranno essere chiare la formula del campionato (con l’ipotesi playoff e playout ancora in gioco), la data di inizio e fine della stagione. Se dal 4 maggio sarà possibile allenarsi individualmente, i club dovranno aspettare il 18 per poter pensare a quelli di gruppo.

L’attenzione del Governo, come precisato anche dal premier Giuseppe Conte, è molto alta. Non possono essere corsi rischi, come sottolinea il presidente della FIGC Gabriele Gravina che per l’8 maggio ha convocato un nuovo Consiglio Federale. Lo scopo della riunione è pianificare tutti i passi da compiere e definire gli scenari futuri in modo da delimitare il perimetro regolamentare nel quale operare.