Fiorentina-Sampdoria: l’arbitro della sfida

doveri arbitro
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina-Sampdoria, l’arbitro sarà Doveri di Roma: ecco i precedenti

Neanche il tempo di assaporare la prima vittoria in campionato, che per la Sampdoria è già tempo di rimettersi al lavoro. Mercoledì sera, infatti, blucerchiati sfideranno la Fiorentina al “Franchi” nella gara valevole per la quinta giornata di Serie A. L’arbitro designato per dirigere il match sarà Daniele Doveri di Roma, coadiuvato dagli assistenti Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Valentino Fiorito di Salerno. Il ruolo di quarto ufficiale sarà ricoperto da Marco Piccinini di Forlì, mentre dietro agli schermi del VAR ci saranno Luca Pairetto di Nichelino e Stefano Liberti di Pisa.

La Fiorentina si classifica come seconda squadra più arbitrata dal fischietto toscano (Doveri è nato a Volterra, in provincia di Pisa) e può vantare ben 19 precedenti: dal 2011 ad oggi, i numeri parlano di 11 vittorie, 7 sconfitte e un solo pareggio. Bilancio meno felice per la Sampdoria, i cui 11 incroci ufficiali si suddividono in 4 successi, 4 pareggi e 7 ko: l’ultimo trionfo dei blucerchiati con Doveri risale ad ottobre 2017 (4-1 contro il Chievo). Dopo quella partita, 3 sconfitte e un pareggio nel Derby della Lanterna per 1-1.

Il dato curioso, però, emerge restringendo il campo alle gare in trasferta: lontano dal “Ferraris”, infatti, la Samp non è mai stata capace di vincere con Doveri alla direzione, se non proprio contro la Fiorentina. Era il 27 agosto 2017 e l’allora formazione di Giampaolo si impose al “Franchi” grazie al gol di Gianluca Caprari e al rigore trasformato da Fabio Quagliarella. Al contrario, i gigliati non hanno mai perso tra le mura casalinghe con il fischietto toscano (lo score parla di 8 vittorie e un pareggio), se non proprio in quell’occasione contro la Sampdoria.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!