Foggia elogia Giampaolo: «Mi ha insegnato tutto, è il mio padre calcistico»

foggia
© foto www.imagephotoagency.it

Pasquale Foggia esalta l’allenatore della Sampdoria Giampaolo: «Posso solo ringraziarlo perchè mi ha insegnato tutto, si merita il successo»

Non ha passato molto tempo alla Sampdoria, ma è comunque rimasto nel cuore dei tifosi blucerchiati: Pasquale Foggia, numero 10 doriano nell’anno 2011/12, quello della Serie B, è intervenuto ai microfoni di Primocanale per dare un proprio parere relativamente all’exploit in campionato  della Sampdoria e, soprattutto, all’ottima lavoro svolto da parte di Marco Giampaolo, un allenatore che l’ex trequartista conosce molto bene per gli anni trascorsi assieme a Treviso, quando Foggia iniziava appena ad affacciarsi al calcio professionistico: «Giampaolo è stato il mio padre calcistico – ha affermato il neo-ds del settore giovanile del Benevento ai microfoni dell’emittente televisiva genovese –, l’ho avuto a 17 anni quando giocavo a Treviso. Lui mi ha insegnato a stare in campo, posso solo ringraziarlo, insegna davvero calcio e lo fa con tutto se stesso, con grande passione e competenza. I complimenti per la sua Sampdoria? E’ giusto che si prenda i meriti del grande lavoro che fa da tanti anni».

Articolo precedente
Giampaolo SampdoriaSedotto e abbandonato: Giampaolo e il riscatto contro la Juve
Prossimo articolo
Var-Sampdoria: tutti gli episodi che hanno riguardato i blucerchiati