Football People: la Samp in campo contro il razzismo

hagler
© foto www.imagephotoagency.it

Dal 1999 il network FARE (Football Against Racism in Europe), organizza nelle prime due settimane di ottobre la People Action Weeks, giorni di manifestazione concreta in cui tifosi, associazioni sportive e minoranze etniche aderiscono con forza alla lotta contro il razzismo e la discriminazione. Un valido esempio è il Torneo dei Rude Boys & Girls disputatosi ieri.

In questa campagna non poteva mancare il supporto della Sampdoria, che è scesa in prima fila: Marco Giampaolo, capitan Regini, Ricky Alvarez, Lucas Torreira e il giovane Stanley Amuzie hanno posato con le t-shirt preparate per l’occasione. Ecco le immagini dal profilo Twitter della società blucerchiata

Articolo precedente
mantovani sampdoriaE. Mantovani: «Totti? Quella chiamata di Sensi…»
Prossimo articolo
sebastianiSebastiani: «Samp? Mi accontento di non perdere»