Foschi e la lite con Ferrero: «Poi mi chiamò per comprare il Palermo»

rino foschi
© foto www.imagephotoagency.it

Rino Foschi racconta una lite con Ferrero: «Sfuriata per La Gumina, che ho ceduto all’Empoli. Poi mi ha chiamato per il Palermo»

Rino Foschi ha raccontato ai microfoni di tuttomercatoweb.com un curioso retroscena tra lui e il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero«Di quali sfuriate mi pento? Di tutte. Però se non avessi fatto determinate sfuriate non sarei andato al traguardo».

«L’ultima con Ferrero per La Gumina che poi ho ceduto all’Empoli. Ma poi quando voleva prendere il Palermo mi ha chiamato dicendomi “vado a comprare il Palermo, vieni con me?”. Gli ho risposto: “Ma che dici? Non eravamo litigati?”. Quella chiamata mi ha fatto piacere».