Gabbiadini si confessa: «Non rido mai? Vi spiego il mio carattere»

gabbiadini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Gabbiadini non ci sta: «Non è vero che non rido mai, ma si mi dicono “sorridi” mi chiudo»

Perfino Claudio Ranieri lo ha pubblicamente spronato a “sorridere un po’ di più alla vita”, ma Manolo Gabbiadini assicura di farlo già, almeno nel privato. L’attaccante della Sampdoria si è confessato ai taccuini de Il Secolo XIX sul proprio carattere.

«Il fatto che non rido mai… non è vero. Anzi quando lo sento dire mi faccio una risata, ma non riesco a ridere a comando, quando qualcuno mi dice “sorridi” mi chiudo. Potete chiedere ai miei compagni se sono flemmatico. Certe critiche su di me, sulla mia supposta calma, non sono giuste. Io ho la coscienza a posto e penso a dare il mio contributo».