Gabigol vuole mettere in difficoltà De Boer: «Sono pronto per la prossima partita»

© foto www.imagephotoagency.it

L’arrivo in pompa magna, una presentazione sontuosa, la promessa di deliziare i palati nerazzurri: tutto questo avveniva quando Gabigol, un po’ a sorpresa, declinava le avancese delle grandi squadre europee per firmare con l’Inter.

Già, ma che fine ha fatto Gabriel Barbosa? L’ex-attaccante del Santos ha visto il campo con il contagocce, tanto che i tifosi si chiedono se davvero sia un fenomeno come è stato dipinto in patria e iniziano addirittura a circolare voci circa una sua possibile partenza.

 

Per il momento, però, Gabigol fa parte della – nutritissima – batteria di attaccanti a disposizione del tecnico olandese De Boer, e anzi, dopo l’amichevole con il Renate il brasiliano ha affermato di sentirsi pronto per esordire finalmente dal primo minuto: «Sono venuto all’Inter per fare la storia – ha affermato a portalodia.come so di poter dare un valido contributo: sono a disposizione del tecnico per la prossima partita. Voglio dare una mano e sono pronto per farlo, mi sento bene e giorno dopo giorno mi sto ambientando sempre di più. Tutti i compagni mi hanno accolto molto bene e questo mi ha facilitato molto».