Gasperini non digerisce la sconfitta: «Sampdoria? Ha avuto una settimana per prepararsi»

© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, è tornato a parlare della sconfitta dei nerazzurri contro la Sampdoria imputando le colpe ai troppi impegni ravvicinati

Gian Piero Gasperini, ai microfoni di Sky Sport, è tornato a parlare della sconfitta della sua Atalanta contro la Sampdoria. L’allenatore nerazzurro ha puntato il dito contro i troppi impegni ravvicinati e contro le diversità di calendario tra i bergamaschi e i blucerchiati.

«Troppe gare ravvicinate? Assolutamente sì, giocare di fila in Champions ti porta via energie e il nostro campionato è più impegnativo di quello delle altre. Noi invece incontriamo la Samp che la preparare una settimana mentre noi siamo tornati alle 4 di notte…».