Connettiti con noi

News

Genoa e Samp scelte pazze: il ritorno del Maestro, lo sbarco dell’allievo (di Rangnick)

Pubblicato

su

Una giornata pazzesca per Sampdoria e Genoa che annunciano a distanza di poche ore i nuovi allenatori: conferma Giampaolo, sorpresa Blessin

La rivalità stracittadina tra Genoa Sampdoria si infiamma in un mercoledì di metà gennaio. Unite nel destino di un campionato sin qui non granché soddisfacente e a braccetto nella scelta dei nuovi, rispettivi allenatori che proveranno a risollevare le sorti della Lanterna calcistica. A poche ore di distanza, un grande ritorno e un arrivo quanto mai inaspettato.

Riavvolgiamo il nastro di una pazza giornata genovese con l’annuncio che, sostanzialmente, era semplice formalità, ovvero il Giampaolo Atto II in blucerchiato. Prime parole e primi sorrisi per il tecnico marchigiano che ha potuto riabbracciare quella Bogliasco che tra il 2016 e il 2019 l’aveva visto protagonista di un triennio di buoni risultati e gioco coinvolgente, con quell’etichetta di Maestro che in una carriera di alti e bassi spesso è stata utilizzata anche ironicamente.

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24