Taarabt sfida la Sampdoria: «Voglio regalare una gioia nel derby»

Taarabt Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il fantasista del Genoa volge lo sguardo alla partita più importante della stagione: il suo obiettivo è battere i blucerchiati

A più di una settimana dal fatidico fischio d’inizio, in città si comincia già a respirare aria di Derby della Lanterna. Nonostante di mezzo ci sia ancora un turno rispettivamente con Chievo e Spal, l’attesa non può far altro che aumentare il desiderio di Sampdoria e Genoa di ritrovarsi dinanzi, l’una contro l’altro per far gioire i propri tifosi. Se i blucerchiati preferiscono archiviare innanzitutto il risultato di domenica prossima, sulla sponda rossoblù c’è chi mette le mani avanti e svela le proprie intenzioni. Uno di questi è Adel Taarabt, tornato a segnare contro il Napoli: «La mia vita è cambiata, adesso penso solo al calcio. Il mister mi sta dando fiducia, vede come lavoro durante la settimana e spero di ricambiare la sua fiducia. Fisicamente sto bene, ma tecnicamente posso crescere ancora per far sì che la squadra ne tragga beneficio. Ora pensiamo alla Spal, giocheremo con fiducia e serenità per portare a casa punti preziosi in vista del derby. Contro la Sampdoria voglio regalare una gioia ai tifosi».