Giampaolo, fai attenzione: Mazzari mai sconfitto

© foto www.imagephotoagency.it

Mazzarri ritorna tra le mura dello stadio “Ferraris” per affrontare la sua ex squadra: i precedenti e le statistiche tra i due allenatori

Sampdoria-Torino è alle porte, archiviato il mese dedicato al calciomercato si può tornare a pensare solo al calcio giocato. La sfida al “Ferraris” apre un ciclo per i blucerchiati che dovrà essere foriero di punti per mantenere la sesta posizione in classifica: ogni partita avrà una sua storia, ma l’obiettivo è quello di massimizzare in casa ed essere combattivi, come fatto a Roma, in trasferta. Le prossime due sfide vedranno i blucerchiati tra le mura amiche, la prima contro il Torino e, la seconda, contro il Verona. Gli obiettivi di Giampaolo non cambiano: esprimere il miglior gioco, mantenendo la propria identità e rispettando i principi portati avanti in questa stagione. Se la Sampdoria correrà assieme, giocherà assieme e non disperderà energie non potrà che portare a casa il bottino pieno. Entrambe le sfide non vanno sottovalutate, soprattutto quella contro i granata forti del cambio in panchina che ha portato una ventata di novità ma soprattutto concretezza e punti. L’arrivo di Mazzarri, dopo l’esonero di Mihajlovic, ha cambiato il volto al Torino: Niang, forse sentendo la fiducia del tecnico che aveva già avuto in passato, ha cominciato a segnare; la squadra sembra più organizzata e concreta cosa che dovrà mettere sull’attenti la difesa blucerchiata. Vediamo i precedenti tra Giampaolo e Mazzarri, alcune statistiche e curiosità sul match in programma per sabato alle ore 18:00.

1. Giampaolo vs Mazzarri: l’ex blucerchiato mai sconfitto

Walter Mazzarri e Marco Giampaolo si sono scontrati in carriera solo sei volte: il primo match risale al lontano 2006, l’attuale tecnico blucerchiato sedeva sulla panchina del Cagliari mentre il suo avversario su quella della Reggina. Ad avere la meglio sarà Mazzarri che chiuderà il match sul risultato di 2-1. Nei successivi cinque scontri, tre dei quali l’allenatore del Torino li disputò come tecnico della Sampdoria, vedono una vittoria e due pareggi. Con la squadra doriana ha vinto nel 2007/08 in trasferta a Cagliari per 3-0 e ha pareggiato il doppio scontro contro il Siena nella stagione 2008/09. L’ultima volta che i due si sono trovati da avversari risale al 2011, in occasione di Cesena-Napoli, anche in questo caso è Mazzarri a portare a casa i tre punti. Nei sei scontri totali abbiamo un bilancio di tre pareggi e tre sconfitte per Giampaolo. Mai una sconfitta per Mazzarri, ma c’è sempre una prima volta.

2. Mazzarri e la Sampdoria

Mazzarri ha allenato la Sampdoria e l’ha affrontata da avversario: sono quindici gli scontri in carriera, il cui bilancio recita sette vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte. Sono tre le società in cui ha militato che hanno affrontato il club blucerchiato: dal 2004 al 2007 la Reggina, ottenendo un vittoria, un pareggio e quattro sconfitte; dal 2010 al 2013 il Napoli, realizzando quattro vittorie e due pareggi. Infine, nel campionato 2013/2014 e per un match nel 2014/15, l’Inter con cui ha realizzato due vittorie e un pareggio. Da tecnico della Sampdoria ha disputato 98 partite, divise in 39 vittorie, 26 pareggi e 33 sconfitte: con lui sono arrivati un sesto posto e la finale di Coppa Italia, persa ai rigori.

3. Giampaolo e il Torino

Valentina Martini

Giampaolo ha affrontato il Torino per dieci volte in carriera, ottenendo quattro vittorie, tre pareggi e tre sconfitte. Da tecnico blucerchiato il bilancio è positivo: una vittoria, maturata tra le mura del “Ferraris” nella stagione 2016/17, e due pareggi rispettivamente di 1-1 e 2-2 in trasferta.  Con l’Empoli il tecnico di Bellinzona ha ottenuto due vittorie contro i granata, mentre con Siena e Cagliari sono arrivati un pareggio, una vittoria e tre sconfitte.