Giampaolo dice di sì a Sneijder: si torna a trattare

Sneijder Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il clamoroso voltafaccia di Ilicic, ormai un nuovo giocatore dell’Atalanta, la Sampdoria può tornare su Sneijder: c’è l’assenso di mister Giampaolo

Quello che è successo nelle ultime ore alla Sampdoria ha dell’incredibile: quando sembrava tutto fatto per l’arrivo a Genova di Josip Ilicic, con tanto di visite mediche programmate nella mattinata di martedì, ecco a sorpresa l’inserimento dell’Atalanta nella trattativa. La Dea, forte della partecipazione all’Europa League, ha offerto allo sloveno la possibilità di un palcoscenico internazionale e, soprattutto, un contratto più ricco di quello offerto dalla società blucerchiata. Così, nonostante la correttezza della Fiorentina, che aveva confermato l’accordo con la Sampdoria nonostante la cifra offerta dal club nerazzurro fosse più alta, Ilicic ha deciso di annullare l’accordo verbale con il club di Corte Lambruschini e di firmare con l’Atalanta. Un colpo gobbo nei confronti della Samp, che aveva stoppato l’operazione-Sneijder per volere di mister Giampaolo, preoccupato che la presenza di due trequartisti del calibro dell’olandese e dello sloveno potesse ledere gli equilibri dello spogliatoio. Il titolare, infatti, nelle idee del mister, sarebbe stato l’ex giocatore della Viola, con Sneijder che sarebbe partito dietro, almeno inizialmente, nelle gerarchie. La mossa a sorpresa di Ilicic, però, ha sparigliato le carte: secondo Sky Sport, infatti, perso il classe ’88 mister Giampaolo avrebbe dato il suo assenso all’approdo di Sneijder a Genova, dato che in questo momento non ci sarebbe più alcun conflitto tattico di cui preoccuparsi. Ecco dunque che la trattativa per l’ex Real Madrid potrebbe a sorpresa riprendere, con la possibilità di un esito positivo già a partire dalla prossima settimana.

Articolo precedente
CapezziCapezzi, un profilo da scoprire per la Sampdoria
Prossimo articolo
ferrero sampdoriaFerrero mastica amaro: «Auguro a Ilicic ogni bene»