Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria Women, Giordano sfida la “sua” Juventus: «Possiamo giocarcela con tutti»

Pubblicato

su

Michela Giordano, esterno della Sampdoria Women, ha parlato in vista del match di Serie A Femminile contro la Juventus: le sue parole

La Sampdoria Women ha iniziato alla grande la stagione in serie A. I punti in classifica sono dodici e il quinto posto può solamente far sorridere tutto l’ambiente. In vista della prossima complicatissima sfida contro la Juventus, Michela Giordano ha parlato ai microfoni di tuttomercatoweb.com sia del futuro della squadra sia delle ambizioni personali.

SAMPDORIA – «Poter indossare tutti giorni questi colori è un grande onore. La nostra forza è il gruppo, insieme possiamo fare grandi cose e giocarcela con tutti. Contro il Napoli è stata una partita difficile, ma l’abbiamo vinta. non ci siamo mia arrese».

JUVENTUS – «Sono in prestito dalla Juventus, lì ho vissuto quattro anni bellissimi. Sono cresciuta come persona e come giocatrice. E’ una grande società che ti permette di crescere. La Juventus è una società costruita per vincere, anche perchè è entrata nel mondo del calcio femminile anni prima rispetto alla Sampdoria. Domani affronteremo proprio loro, che sono le campionesse d’Italia, ma cercheremo di esprimere il nostro gioco».

ISPIRAZIONE E FUTURO – «La calciatrice a cui mi ispiro di più è Boattin. La passata stagione ho avuto la fortuna di condividere lo spogliatoio con lei e vedere il suo impegno costante. Un sogno per me è la Nazionale maggiore, ma ho anche l’obiettivo di fare bene con la Sampdoria».