Giudice Sportivo: ammenda a Ferrero, due giornate ad Alvarez

© foto www.imagephotoagency.it

È calata pesantamente la mannaia del Giudice Sportivo nei confronti della Sampdoria per il caldissimo finale di gara contro la Roma. Le proteste che hanno portato all’espulsione a partita conclusa di Ricky Alvarez hanno fruttato al trequartista argentino due turni di stop, che gli faranno perdere gli incontri contro Milan e Bologna.

Non solo Alvarez però, perché tra i puniti c’è anche il Presidente Massimo Ferrero per le sue dichiarazioni nel post-partita: sono state reputate lesive e alla società è stata comminata un’ammenda di 5000€. Confermata anche la mancata ammonizione di Francesco Totti per l’esultanza senza maglia dopo il gol del 3-2 su rigore.

in chiave Milan invece, Juraj Kucka sconterà il secondo turno di squalifica, ma non ci saranno altri assenti di carattere disciplinare.