Gravina: «Riforme? Non è colpa mia. Sul campionato italiano...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Gravina: «Riforme? Non è colpa mia. Sul campionato italiano…»

Pubblicato

su

Gravina: «Riforme? Non è colpa mia. Sul campionato italiano». Le parole del Presidente FIGC

Il presidente della FIGC Gabriele Gavrina, ha parlato a margine del consiglio federale. Ecco le sue parole riportate da Ansa.

DICHIARAZIONI – «Troppo spesso ho sentito parlare di riforme, troppo spesso viene attribuita al presidente federale la mancata attuazione del progetto di riforme Nulla di più falso. Come sapete c’è una libera autonomia e responsabilità in capo alle componenti. C’è una norma statutaria che parla di intesa tra le parti. Calcio italiano? I pilastri devono essere tre: solvibilità, stabilità, possibile solo se hai costi sotto controllo, per poi arrivare alla sostenibilità. Abbiamo diviso in due fasi questo incontro. La prima fase riguarda le licenze nazionali, di competenza del consiglio federale. Abbiamo anticipato al 10 giugno il termine ultimo per poter definire conclusa ogni operazione di verifica d’ammissione ai campionati».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.