I mille volti della Sampdoria: le formazioni per la ripresa della Serie A

Sampdoria Parma
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, prove di cambio modulo in vista della ripresa del campionato di Serie A: le formazioni utilizzate da Ranieri

Ora che c’è una data per la ripresa del campionato di Serie A e si conosce l’avversario della prima giornata, la Sampdoria dovrà prepararsi per arrivare alla sfida contro l’Inter al meglio della condizione psicologica e fisica. Claudio Ranieri, nella settimana di allenamenti, ha studiato molto la tattica e non ha escluso di optare per un cambio di modulo.

Dal 4-4-2, che ha portato la Sampdoria fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione, al 3-5-2. Nelle partitelle, disputate in allenamento, si sono visti questi schieramenti: da una parte Thorsby, Bereszynski ed Ekdal in difesa, con lo svedese impiegato come alternativa a Colley; Tonelli e Murru sulle corsie laterali. Linetty, Maroni e Bertolacci a centrocampo, Quagliarella e Gabbiadini in attacco. L’altra formazione era formata da Rocha, Yoshida e Chabot in difesa con Depaoli e Augello sulle corsie laterali. Ramirez, Vieira e Jankto a centrocampo, davanti Bonazzoli e La Gumina, come riporta il Secolo XIX.