Ibrahimovic scalpita: «Sono pronto per la Samp»

ibrahimovic milan
© foto Twitter

La presentazione di Ibrahimovic al Milan: «Non sono una mascotte. Sto bene e spero di giocare contro la Sampdoria»

Mattinata di conferenza stampa per Zlatan Ibrahimovic, nuovo acquisto del Milan presentato oggi al suo nuovo (vecchio) pubblico. Il campione svedese ha ribadito più volte la sua voglia di scendere in campo già lunedì contro la Sampdoria: «Sono pronto e spero di giocare la prossima partita. Sto bene, mi sono allenato, ora mi manca toccare il pallone. Secondo me sono pronto».

«Non ricordo quanti abbiano firmato per il Milan a 38 anni, se è successo vuol dire che ho ancora qualcosa da dare. Non vengo come una mascotte – ha spiegato Ibra – ma per stare accanto al Diavolo e ballare. Sono qui per dare una mano in campo. Sono contento, è anche una prova per me che dimostra che quello che sto facendo funziona e ha ancora un valore. Derby di Milano? Pensiamo una partita per volta: oggi c’è un’amichevole, lunedì c’è la Sampdoria. Penso a oggi e domani».