Il Basilea abbassa le pretese: la Samp tenta l’affondo per Oberlin

Oberlin Sampdoria
© foto Instagram

Il Basilea abbassa le pretese economiche per Oberlin, la Sampdoria tenterà un nuovo affondo

La Sampdoria è determinata ad accontentare le richieste di Marco Giampaolo in questi ultimi giorni di mercato. Sulla lista degli obiettivi c’è almeno un attaccante, sebbene l’intenzione della società doriana sia di rafforzare il reparto con ben due innesti. Uno dei nomi sul taccuino della dirigenza doriana è Dimitri Oberlin, che sembra essere economicamente più accessibile rispetto a M’Baye Niang e Sebastian Driussi, per i quali la richiesta è economicamente più onerosa. Il Basilea, che ha riscattato l’attaccante dal Salisburgo per 6,5 milioni di euro, ha abbassato le sue pretese a 8 milioni di euro, concedendo alla Sampdoria i margini per un nuovo affondo.

Articolo precedente
Simic prestitoSimic torna alla Spal in prestito: è ufficiale. Le cifre
Prossimo articolo
De Laurentiis NapoliDe Laurentiis abbraccia Genova: «Il Napoli è a disposizione»