Samp, acquisti da Tetris: gli ultimi incastri di mercato

Saponara Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sono tanti i nomi sulla lista della Sampdoria, da Tonelli a Saponara: per acquistare, però, la società deve prima liberare posti in squadra

Mancano ormai meno di tre giorni alla chiusura del calciomercato estivo. Tre giorni nei quali la Sampdoria è chiamata a completare la rosa a disposizione del tecnico doriano Marco Giampaolo con acquisti mirati, dalla difesa all’attacco. Non sarà facile per Sabatini e Osti soddisfare completamente le esigenze dell’allenatore blucerchiato, ma l’imperativo è portare a Genova almeno un difensore centrale e un attaccante, provando poi a migliorare la rosa se si presenteranno le giuste occasioni di mercato. Per far ciò, però, servirà un importante gioco di incastri, ciò che in questo momento sta bloccando il mercato doriano in entrata: lo stallo che si è venuto a creare dipende dal fatto che per determinate entrate servano necessariamente delle uscite, o serve che, come nel caso di Lorenzo Tonelli, altre società – Cagliari – rinuncino al giocatore.

Vediamo dunque tutte le situazioni “da Tetris” che interessano la Sampdoria, partendo dalla difesa e da Lorenzo Tonelli, la prima scelta di Giampaolo: il difensore del Napoli potrebbe con più facilità se il Cagliari mollasse la presa, riducendo così il rischio di un’asta. C’è poi Berat Djimsiti, che potrebbe sbloccarsi soprattutto se l’Atalanta dovesse riuscire ad arrivare ad Aleksandar Dragovic. Sugli esterni, attenzione a Guillermo Varela, che potrebbe accasarsi alla Sampdoria però solo in caso di addio di Jacopo Sala, più volte cercato da alcuni club di Serie A ma senza troppa convinzione. A centrocampo piace molto Sebastian Rode del Borussia Dortmund, con il principale indiziato a lasciare Genova che in questo caso sarebbe Valerio Verre. Infine, la trequarti e l’attacco, zone ancora in relativo subbuglio: Riccardo Saponara è un’idea concreta, ma per il momento i posti dietro le punte sono occupati da Ramirez e Caprari – più Praet, che continuerà a lanciare occhiate dolci a quel tipo di ruolo. Per l’attacco, naturalmente, un eventuale arrivo – Tammy Abraham del Chelsea l’ultima idea – porterebbe all’addio temporaneo di Ognjen Stijepovic, anche se gli arrivi potrebbero essere addirittura due.

Articolo precedente
Abraham SampdoriaIpotesi Abraham del Chelsea: è un pupillo di Sabatini
Prossimo articolo
ekdalEkdal passa alla Sampdoria: è ufficiale