Il Capo Maresca: “Stringere i denti e lavorare”

© foto www.imagephotoagency.it

Sempre più leader dentro al campo e fuori, Enzo maresca ha commentato così la bruciante sconfitta contro l’Atalanta: “E’ un momento difficilissimo dal quale non riusciamo a venir fuori. Solo col lavoro ce la faremo: dobbiamo lavorare e stringere i denti.

Il problema è sicuramente di testa: siamo una squadra giovane e quando arrivano sei sconfitte di fila non può che essere quello il motivo. Come detto c’è un solo modo per venirne fuori e tornare a fare punti ed è lavorare. Il goal subito, a freddo ci ha tagliato letteralmente le gambe. Avevamo preparato la gara con cura, dovevamo portarci in vantaggio per primi.

Dico la verità, fisicamente non stavo benissimo, mi sono allenato con la squadra ieri per la prima volta dopo due settimane. C’è poco da dire, comunque: dobbiamo guardare avanti e concentrarci sulla prossima partita. Dobbiamo stare uniti.”

Articolo precedente
Lucchini: “Saluto bello ed emozionante”
Prossimo articolo
La rovesciata di Maresca non è certo passata inosservata…