Il Lugano espugna San Gallo: Ponce in tribuna

© foto www.imagephotoagency.it

Il Lugano tira un sospiro di sollievo al termine della settima giornata di Swiss Super League grazie al 2-0 ottenuto in casa del San Gallo. La rete di Alioski al 6’ ha sbloccato le marcature, mentre al 56’ Aguirre ha posto in cassaforte tre punti importanti per risalire la china della classifica e stanziare al quinto posto.

 

La partita, fin troppo agevole, non ha visto coinvolto il blucerchiato Andres Ponce, in tribuna nonostante la convocazione. Assenza giustificata data la doppia chiamata con la Nazionale venezuelana per gli impegni contro Colombia e Argentina, validi per le qualificazioni al prossimo Mondiale di Russia. Seppur non abbia giocato con la vinotinto, Ponce non è stato impiegato dal tecnico Andrea Manzo poiché ha saltato la preparazione tattica della sfida: resta dunque fermo a tre presenze.

Articolo precedente
Bruno Peres: «Contro la Samp abbiamo cambiato spirito. Totti è leggenda»
Prossimo articolo
Bacca: «Niang ci darà una mano»