Il regalo di Natale che non ti aspetti: la Sampdoria ha perso il vero Ramirez

Iscriviti
Sampdoria Ramirez
© foto www.imagephotoagency.it

Gaston Ramirez è il regalo di Natale che la Sampdoria non si aspettava: l’uruguaiano si è rivelato una delusione nel 2020

La Sampdoria può finalmente staccare la spina per qualche giorno durante la pausa del campionato, per poi tornare a calcare il campo del Mugnaini di Bogliasco in vista del prossimo impegno contro la Roma. Il periodo di Natale, si sa, porta con sé delle sorprese e per ogni regalo gradito, ce n’è sempre qualcuno che delude un po’. Questo 2020 non è stata una grande annata per Gaston Ramirez.

Il centrocampista blucerchiato in questi ultimi 12 mesi è stato la croce e la delizia del tecnico Claudio Ranieri. E se la meravigliosa punizione contro il Torino o i pesanti rigori messi a segno contro il Lecce (valsi la salvezza, di fatto) non si possono certo dimenticare, ci si scorderebbe volentieri dell’ultima versione dell’uruguaiano, quella spenta, nervosa e mai nel vivo del gioco. Insomma, si sa che le sirene di mercato spesso possono distrarre, ma la Sampdoria ha ancora tanto, troppo bisogno di Ramirez. Quello vero.