Il rispetto di Napoli: «Samp più importante del Liverpool»

convocati Sampdoria
© foto Valentina Martini

Il giornalista Rai Perillo su Napoli-Sampdoria: «Sarà più importante del Liverpool»

A Napoli c’è grande attesa per la Sampdoria e si prevede una grande affluenza al “San Paolo”, con circa 40mila presenze sugli spalti. Nonostante l’avvio di campionato dei blucerchiati, che potrebbe far pensare alla sfida di sabato come a una “passeggiata” per i partenopei, il giornalista Rai Antonello Perillo ne ha voluto sottolineare l’importanza: «Mi aspetto un Napoli molto più rodato con una difesa che balli di meno ed un centrocampo che offra maggior filtro. Ancelotti deve recuperare al più presto Allan e Koulibaly, dato che il loro stato di forma non è dei migliori».

«Sabato bisogna portare a casa i tre punti – prosegue Perillo ai microfoni di Radio Kiss Kiss -. A mio avviso è più importante la partita con la Sampdoria che quella di martedi con il Liverpool. Con i Reds può andare bene anche un pareggio». Un’ultima battuta sulla possibilità di vedere in campo Lorenzo Insigne e Arek Milik: «Non forzerei il loro rientro».