Il Santos conferma Dodô: «Siamo agli ultimi dettagli»

Dodô santos
© foto Santos FC

Il presidente del Santos conferma la decisione di riscattare il cartellino del terzino: «Siamo agli ultimi dettagli»

Dopo il flop con le maglie di Roma e Inter, Dodô era ripartito dalla Sampdoria, ormai quasi tre anni fa, per trovare una realtà che potesse aiutarlo a tornare il giocatore che, a suo tempo, aveva attirato l’occhio vigile di Walter Sabatini in Brasile. Anche l’esperienza con la maglia blucerchiata, però, è andata male: nonostante la volontà di Marco Giampaolo di puntare sul difensore, Dodô non ha praticamente mai trovato il campo se non in rare occasioni, finendo sostanzialmente fuori rosa lo scorso anno sino al trasferimento al Santos, avvenuto a febbraio.

In Brasile il giocatore ha ritrovato il feeling con il campo e ha convinto i dirigenti del club verdeoro a puntare su di lui esercitando il diritto di riscatto già pattuito con la Samp. A confermare l’imminente chiusura della trattativa è stato il presidente del Santos, José Carlos Peres: «Non ci resta che concordare – riporta globoesporte.globo.com i dettagli del contratto con il giocatore». Denaro fresco in arrivo – circa 1,5 milioni – per la società blucerchiata dunque, da poter essere investito poi nel calciomercato invernale.

Articolo precedente
Defrel direttaDefrel consiglia il PSG: «Io ho battuto il Napoli»
Prossimo articolo
Praet AndersenAl Ferraris solo big durante Samp-Sassuolo: c’era anche il Barcellona