Infantino contro il razzismo: «Dobbiamo sradicarlo e assumerci le nostre responsabilità» - Samp News 24
Connettiti con noi

Hanno Detto

Infantino contro il razzismo: «Dobbiamo sradicarlo e assumerci le nostre responsabilità»

Pubblicato

su

Dure le parole di Infantino contro gli episodi di razzismo avvenuti negli stadi d’Europa si preannunciano provvedimenti

La situazione negli stadi sta sfuggendo di mano in troppe circostanze. Non solo gli episodi a Mike Maignan del Milan, ma anche molti altri calciatori hanno subito insulti razzisti dai tifosi.

Per questo motivo Gianni Infantino ha deciso di proporre ulteriori precauzioni, multe e conseguenze disciplinari a chi attua questi comportamenti indescrivibili. Ecco le parole dell’italiano:

«Dovremo assumerci le nostre responsabilità. Ho già detto di voler bandire i razzisti dagli stadi e di imporre una sconfitta a tavolino ai club responsabili. Sappiamo tutti che il mondo è segnato da divisioni. Negli ultimi mesi abbiamo assistito a diversi incidenti e dobbiamo fare tutto il possibile per mettervi fine. Dobbiamo sradicarlo e dobbiamo assumerci le nostre responsabilità. Le conseguenze disciplinari dovrebbero portare anche a una penalità per le società responsabili. Dobbiamo imporre inoltre anche sanzioni penali e mettere al bando i colpevoli. dallo stadio. Nei prossimi mesi, prima del congresso della FIFA a Bangkok, vi propongo di adottare una risoluzione ferma e unita contro il razzismo. Fermiamo il razzismo, fermiamolo adesso. Fermiamolo insieme».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.