Connettiti con noi

News

Infortunio Damsgaard, la Sampdoria non ha fretta: rientro nel 2022?

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Mikkel Damsgaard va verso la fase due del suo recupero agonistico: la Sampdoria non ha fretta. Rientro in partita nel 2022?

Mikkel Damsgaard continua con il suo iter di recupero agonistico. La fase dedicata a terapia e fisioterapia, svolta per la maggior parte a casa, sta per concludersi e il danese dovrebbe iniziare con la seconda parte del programma di riabilitazione. La speranza dei tifosi della Sampdoria e, in parte, di Roberto D’Aversa resta quella di recuperarlo in vista delle sfide contro Venezia e Roma, in programma rispettivamente il 19 e il 22 dicembre.

La speranza però si potrebbe scontrare con la realtà. I miglioramenti, come riporta Il Secolo XIX, ci sono stati e il classe 2000 sta rispondendo in maniera ottimale alle terapie, ma la Sampdoria non ha fretta. Il club doriano, in accordo con lo staff medico, preferisce un recupero lento ma completo, senza rischi di recidive, piuttosto che accelerare l’iter e incappare in un infortunio ancora più grave. Il suo rientro in campo quindi potrebbe slittare direttamente al 2022.