Infortunio e beffa per Praet: niente Nazionale

infortunio praet sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La sfortuna si accanisce su Praet: sarebbe rientrato fra i convocati del Belgio a settembre, ma l’infortunio lo costringe al forfait

L’infortunio patito da Dennis Praet non ci voleva assolutamente per la Sampdoria, che con il KO del belga perde il suo uomo di maggiore qualità a centrocampo. Marco Giampaolo dovrà dunque rinunciare al numero 10 almeno per le partite contro Udinese e Napoli, sperando poi di poter ritrovare il classe ’94 dopo la sosta per le Nazionali. Già, le Nazionali: Praet ha sempre manifestato il forte desiderio di vestire la maglia del Belgio, ma la foltissima concorrenza fra le fila dei Diavoli Rossi gli ha sempre impedito di fare il suo esordio con la Nazionale maggiore.

Eppure, secondo quanto riportato dai media belgi, a settembre poteva essere la volta buona: il ct Roberto Martinez aveva appuntato il nome del centrocampista blucerchiato sul taccuino dei convocati per le amichevoli contro Scozia e Islanda del 7 e 11 settembre, ma l’infortunio costringerà il giocatore, con ogni probabilità, ad alzare bandiera bianca. Una vera e propria beffa per Praet, che avrebbe meritato la soddisfazione di una convocazione per quanto fatto vedere lo scorso anno in Serie A: la speranza è che la chiamata sia solo rimandata a ottobre.

Articolo precedente
Saponara TonelliTonelli e Saponara hanno già conquistato tutti
Prossimo articolo
sabatini ittihadGli arabi vogliono la Sampdoria: c’è lo zampino di Sabatini