Samp, un pensiero per Istanbul: «Un 2017 di pace»

Sampdoria Bogliasco
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’ennesimo attentato nella capitale turca, la Samp lancia un messaggio di pace in vista dell’anno nuovo: «Il primo pensiero è per le vittime di Istanbul»

Non è facile vivere in determinate condizioni, figuriamoci quando il tuo paese è sotto assalto. La Turchia sta passando uno dei momenti più complicati della sua storia e il 2016 è stato un anno costantemente segnato da attacchi terroristici, nonché dal fallito colpo di stato nei confronti del presidente Tayyip Erdoğan. Il 2017 non sembra essersi aperto in maniera diversa, visto l’attentato al locale Reina nel quartiere Besiktas, che ha causato 39 morti e almeno 70 feriti.

#PRAYFORISTANBUL – La Samp si è fatta sentire al riguardo, augurando il buon anno ai suoi tifosi, ma soprattutto sperando in un futuro di pace per la capitale turca: «Il primo pensiero dell’anno va alle vittime di Istanbul, a chi vive sotto le bombe, a chi merita un 2017 di pace».