Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia femminile, Bertolini: «Europeo? Prima l’Algarve Cup, ma sognare non costa nulla»

Pubblicato

su

Milena Bertolini, ct dell’Italia femminile, ha parlato degli obiettivi delle sue ragazze. Tra Europeo e Algarve Cup, le sue dichiarazioni

Ai microfoni di Rai SportMilena Bertolini, ct dell’Italia femminile, ha parlato degli obiettivi futuri delle sue ragazze.

FINALE – «Siamo soddisfatte, raggiungere la finale è sempre molto prestigioso in un torneo così importante. Sono soddisfatta per l’atteggiamento delle ragazze».

EUROPEO – «Sognare non costa niente, poi c’e’ la realtà. Ci sono le squadre più forti. Noi stiamo migliorando e crescendo, cercheremo di fare il meglio poi vediamo quello che succede. La finale della Algarve Cup? Sarà un altro momento di confronto con quello che ci aspetterà all’Europeo».

SVIZZERA SULLA STRADA PER IL MONDIALE – «Siamo state sfortunate, a novembre quando l’abbiamo affrontata con tanti casi Covid. E’ tutto aperto dobbiamo vincere e se non capitasse ci sono i playoff ».

MEDAGLIE AL FEMMINILE A PECHINO – «Che le ragazze nello sport vincano tanto non è più un’eccezione, bisogna accelerare in termini di investimenti femminili ma anche sui dirigenti: a tante donne che fanno bene non corrisponde la stessa presenza a livello dirigenziale la presenza femminile».