Jankto risollevato: «Giocare mi ha fatto bene»

jankto repubblica ceca
© foto Twitter @ceskarepre_cz

Jankto dopo Repubblica Ceca-Polonia: «Scendere in campo mi ha fatto bene, dato che alla Samp gioco poco»

Se l’avventura con la maglia della Sampdoria fatica a decollare, Jakub Jankto si può consolare con la propria nazionale. La Repubblica Ceca, infatti, continua a convocarlo e anche giovedì scorso, contro la Polonia, il centrocampista blucerchiato è stato schierato dal primo minuto e ha siglato il gol-vittoria«Avevo bisogno di provare un po’ di tensione, di emozioni, dato che non gioco molto alla Sampdoria. Scendere in campo, perciò, ha fatto bene soprattutto alla mia psiche. Spero che al gol contro la Polonia ne seguano tanti altri, nei match precedenti ho avuto diverse occasioni».

Il cambio in panchina, secondo Jankto, è stata una mossa azzeccata per il bene della Nazionale: «È cambiato molto con l’arrivo del nuovo ct. Se guardate le partite che abbiamo giocato con Jarolim, noterete del caos in campo, i giocatori non sapevano realmente cosa cosa fare e dove correre. Con mister Silhavy, invece, la squadra si è fatta molto compatta», ha concluso l’ex Udinese ai taccuini di isport.cz.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
ekdal sampdoriaEkdal shockato dal maltempo: «Genova non si merita tutto questo»
Prossimo articolo
emmers sampdoriaLa Samp accontenta Giampaolo: caccia a Emmers per gennaio