Juventus Sampdoria, chi sbaglia paga: Ranieri introduce le punizioni

Sampdoria
© foto YouTube Sampdoria

Juventus Sampdoria, in vista dell’esordio in campionato Ranieri ha lavorato sulla difesa introducendo flessioni punitive per chi sbagliava

Manca ormai pochissimo alla prima giornata di Serie A 2020/21 e la Sampdoria non vuole farsi trovare impreparata. Per questo motivo Claudio Ranieri, nell’allenamento di ieri, ha lavorato sui sincronismi difensivi introducendo delle “divertenti” punizioni per chi sbagliava.

Leggi anche: Il crotone ha chiesto Chabot alla Sampdoria: si può chiudere

L’allenatore ha schierato una linea difensiva anche con sette giocatori: Depaoli, Bereszynski, Rocha, Yoshida, Chabot, Colley e Regini. Per ogni errore flessioni punitive e, a questo giro, è toccato al nazionale tedesco, come riporta Il Secolo XIX.