Kownacki, il riscatto è possibile: spareggi bollenti con la Polonia

kownacki mondiale
© foto Twitter

Spareggi Europei U21, la Polonia chiama Kownacki: due gare da dentro o fuori e un riscatto possibile

Per Dawid Kownacki è arrivato il momento di prendersi la prima vera soddisfazione della stagione, dato che con la Sampdoria tarda ad arrivare. Attualmente, l’attaccante classe ’97 sta faticando a trovare spazio tra le fila blucerchiate e, quando scende in campo, appare poco convinto e incisivo: un solo gol segnato contro il Frosinone e un rigore sbagliato a Cagliari che pesa ancora parecchio sulla classifica hanno caratterizzato fin qui l’avvio di campionato dell’ex Lech Poznan, per il quale si sta parlando con il Bologna nell’ambito di uno scambio di prestiti.

Tutt’altra musica con la Polonia U21, selezione che lo ha nuovamente convocato per quelle che potrebbero essere le ultime due gare degli Europei di categoria, oppure le porte di accesso ai gironi. Nonostante abbia chiuso le qualificazioni con 10 reti e il titolo di capocannoniere, Kownacki non è riuscito a trascinare la sua Nazionale alle fasi finali e si giocherà il tutto e per tutto negli spareggi contro il Portogallo: la gara di andata si giocherà a Zabzre (16 novembre, ore 18), mentre quella di ritorno sarà in terra lusitana a Chaves (20 novembre, ore 18). Un’occasione di riscatto per il talento polacco che, in caso di qualificazione, potrebbe tornare a Genova con un nuovo smalto e, chissà, tornare a mettere il proprio zampino già nel Derby della Lanterna, in programma il 25 novembre.

Portieri: Drągowski, Grabara, Loska.
Difensori: Bartosz, Bielik, Bochniewicz, Gumny, Jończy, Pestka, Stolarski, Wieteska.
Centrocampisti: Ambrosiewicz, Dziczek, Jagiełło, Jóźwiak, Kapustka, Michalak, Piotrowski, Szymański, Żurkowski.
Attaccanti: Kownacki, Świderski, Tomczyk, Zawada.

Articolo precedente
esultanza colidio interSamp e Inter discutono: le contropartite per Andersen
Prossimo articolo
vujadin boskovLa figlia di Boskov: «Voleva finire un lavoro lasciato a metà»