Kownacki-gol e Polonia agli Europei: impresa compiuta

kownacki polonia u21
© foto Instagram

Kownacki di nuovo protagonista: gol e vittoria contro il Portogallo, la Polonia vola agli Europei U21. Squadra in festa dopo

Dawid Kownacki si riprende la prima vera soddisfazione, dopo mesi difficili caratterizzati da poco minutaggio e scarsi risultati con la maglia della Sampdoria. L’attaccante blucerchiato è tornati ad essere protagonista in nazionale  – ma soprattutto a segnare, dopo il digiuno della scorsa gara – e ieri sera ha contribuito al passaggio della “sua” Polonia U21 alle fasi finali degli Europei di categoria: contro i pari età del Portogallo, che nella gara d’andata degli spareggi si erano imposti per 1-0, Kownacki e compagni sono riusciti a compiere l’impresa e a ribaltare tutto con un sonoro 3-1.

Già al 5′ Bielik era riuscito a portare avanti i biancorossi, ma dopo altri 3′ è arrivata anche la firma dell’ex Lech Poznan, decisivo più che mai e sostituito solamente al 94′. Prima dell’intervallo, la squadra del ct Michniewicz arrotonda il risultato con la rete di Szymanski: inutile, il timido tentativo di accorciare le distanze da parte di Jota, che a inizio ripresa iscrive il suo nome sul tabellino. Il Portogallo esce battuto dal “Municipal” di Chaves e la Polonia può fare festa: abbracci, sorrisi e cori sia in campo che negli spogliatoi hanno caratterizzato una serata da incorniciare: «Sono maledettamente orgoglioso di questa squadra. Gli Europei sono nostri!», ha commentato Kownacki su Instagram.

Articolo precedente
nazionaleI blucerchiati in nazionale: promossi e bocciati
Prossimo articolo
bereszynski sampdoriaBereszynski via? L’agente è chiaro: «La Samp è un club che vende»