Krsticic ha l’asso per la Champions: «Chiamerò Palombo»

krsticic sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Krsticic pronto a giocarsi le sue carte in Champions League contro il Napoli: «Studieremo la partita giocata dalla Samp»

La Stella Rossa di Nenad Krsticic si giocherà le sue carte in Champions League contro Liverpool, Paris Saint-Germain e Napoli. L’ex centrocampista blucerchiato non teme nessun avversario, anzi non vede l’ora di affrontare il Napoli domani sera: «Quando ho visto il gruppo, durante il sorteggio, speravo di giocarci. Sicuramente tutte e tre le partite nel nostro stadio saranno spettacolari e cercheremo di segnare più gol possibili per vedere dove possiamo arrivare rispetto alle squadre più forti. Il Liverpool potrebbe essere favorito, ma tutte le squadre sono forti, cercheremo di arrivare secondi o continueremo il nostro cammino in Europa League».

«Il Napoli è un ottima squadra» prosegue sulle pagine di mondo.rs «È veloce, sa stare in campo. Sarà una partita difficile, ma la giochiamo davanti ai nostri tifosi e non dobbiamo arrenderci, abbiamo una possibilità. Combatteremo, faremo del nostro meglio per ottenere un risultato positivo. Loro hanno cambiato allenatore, hanno uno stile di gioco leggermente diverso, ma i giocatori stanno insieme da parecchi anni. Li studieremo, giocano sempre per vincere, se subiscono un gol vogliono farne due, rischiano molto, possiamo metterli in difficoltà in contropiede». Qualche spunto potrebbe venire dalla partita disputata dalla Sampdoria contro il Napoli: «Ho visto la partita che la mia Sampdoria ha disputato contro il Napoli: è stata straordinaria, sono sicuro che l’analizzeremo. Chiamerò qualche mio ex compagno per discuterne, magari Palombo, che era il mio capitano e ora è nello staff dell’allenatore».

Articolo precedente
montella milanMontella criptico: «Più simpatia per la Samp dopo la tragedia»
Prossimo articolo
vis pesaro presentazioneLa Vis Pesaro omaggia la Samp… con la maglia!