La Gumina è sul mercato: nodo contrattuale da risolvere

la gumina sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Gumina, attaccante della Sampdoria, può essere usato come contropartita di mercato. Prima va risolto il prestito con l’Empoli

La situazione contrattuale di Antonino La Gumina crea qualche grattacapo alla Sampdoria. L’obbligo di riscatto, fissato a cinque milioni di euro, scatterà al primo punto realizzato a partire da febbraio 2021. Formalmente il cartellino dell’attaccante appartiene ancora all’Empoli e se la Sampdoria volesse mandarlo in prestito dovrebbe prima accordarsi con il club toscano.

SCOPRI QUI TUTTE LE OPERAZIONI DI MERCATO DELLA SAMPDORIA

Stessa questione qualora volesse cederlo o inserirlo come contropartita in un accordo. Per poterne disporre liberamente, come conferma il Secolo XIX, la Sampdoria dovrebbe prima riscattarlo, pagando i 7,5 milioni di euro all’Empoli, cosa che non sembra incline a voler fare. Non è da escludere quindi la sua permanenza in blucerchiato.