La metamorfosi di Ramirez: la Sampdoria di Ranieri gli fa bene

ramirez gol esultanza sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ramirez ha conquistato la fiducia della Sampdoria: in tre stagioni ha migliorato il suo rendimento. I numeri della rinascita

Gaston Ramirez è stato il colpo a sorpresa della Sampdoria nell’estate 2017, sostituendo tra lo stupore generale il partente Bruno Fernandes. L’uruguaiano ha vissuto il ritorno in Serie A tra alti e bassi, concludendo la prima stagione con 3 reti e 9 assist in 37 presenze ufficiali. Numeri al di sotto delle sue qualità che, tuttavia, necessitavano di tempo per essere incrementati.

Durante la stagione 2018/19, Ramirez ha messo a segno 4 gol e 5 passaggi decisivi in 27 giornate, soffrendo notevolmente il dualismo con Gianluca Caprari. La consacrazione è avvenuta nel campionato in corso, nonostante il cambio di allenatore che lo ha portato ad agire sull’esterno in un centrocampo a quattro. Per il classe ’90, attualmente i gol sono 5 in sole 15 presenze.