La Samp anticipa il Chelsea: trattativa con l’Empoli per Traorè

traorè empoli
© foto Db Empoli 27/10/2018 - campionato di calcio serie A / Empoli-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Hamed Junior Traore'

Sarri lo vuole al Chelsea, ma la Samp prova a giocare d’anticipo: dialogo con l’Empoli per il centrocampista Traorè

Una delle sorprese di questa prima parte di Serie A è senza dubbio il giovane centrocampista dell’Empoli Hamed Junior Traorè. Partito senza i galloni di titolare nella squadra allenata da Aurelio Andreazzoli, l’ivoriano si è conquistato un posto da titolare – anche poi con l’arrivo di Beppe Iachini – con prestazioni di livello, soprattutto considerata la sua giovanissima età – si tratta infatti di un classe 2000. In questo girone d’andata ormai quasi concluso Traorè ha fatto tanto bene da destare le attenzioni di Maurizio Sarri, che lo avrebbe messo nel mirino per il suo Chelsea. Alla squadra londinese, però, si è in questi giorni aggiunta anche la Sampdoria, folgorata dall’ottima prestazione del centrocampista al “Castellani” proprio contro i blucerchiati.

Ecco perché, secondo Sky Sport, la Sampdoria non ha perso tempo e ha già contattato la società toscana per avviare una trattativa volta a portare Traorè a Genova dal prossimo giugno. L’idea sarebbe probabilmente quella di strappare a Riccardo Pecini – gli ottimi rapporti con l’ex direttore del Settore Giovanile blucerchiato saranno di grande aiuto in tal senso – una prelazione in vista dell’estate, fissando magari già il prezzo del giocatore per evitarne l’inflazione dovuta al girone di ritorno e alla presenza di altre squadre interessate al suo cartellino. Un’operazione, questa, in pieno stile Sampdoria: Traorè ha infatti dimostrato di essere un giocatore molto interessante, e assicurarsi ora il centrocampista – per una cifra che potrebbe aggirarsi sui 10 milioni – significherebbe poi avere la possibilità di mettere a segno l’ennesima importante plusvalenza.