Connettiti con noi

News

La Sampdoria inverte la tendenza: bene con le grandi, male con le piccole

Francesca Faralli

Pubblicato

su

sampdoria lazio

La Sampdoria inverte la tendenza nel campionato di Serie A 2020/21: meglio con le grandi squadre, in affanno negli scontri diretti

La Sampdoria, rispetto al campionato 2019/20 e in generale rispetto ai suoi standard di risultati, ha invertito la tendenza: gioca meglio, in maniera più determinata, e trova il risultato contro squadre di fascia medio alta, ma arranca con le formazioni di livello più basso. Se non fosse che la salvezza, di norma, si conquista proprio negli scontri diretti sarebbe un buon dato per la compagine blucerchiata.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, Ferrero discorso alla squadra in vista dell’Udinese

Il mantra che la Sampdoria sta facendo meglio contro squadra che fanno la partita, giocando sulle ripartenze è vero ma fino ad un certo punto. Lo Spezia, per prendere ad esempio l’ultima squadra affrontata, ha fatto la partita come testimoniano i numeri a fine gara. Fino a oggi, come sottolinea La Repubblica, la squadra di Claudio Ranieri ha conquistato quindici punti vincendo contro Inter, Atalanta, Lazio, Verona e Fiorentina e solo cinque con formazioni di livello inferiore (vittoria contro il Crotone, pari con Torino e Genoa).

Advertisement