La Uefa si mobilita dopo il Coronavirus: pronti 70 milioni per i club

var ceferin uefa
© foto www.imagephotoagency.it

La Uefa si mobilita per dare aiuti economici ai club dopo la crisi derivata dal Coronavirus: pronti 70 milioni di euro per le federazioni

L’Uefa ha deciso di far sentire il peso dell’Europa ed ha attivato un aiuto economico per i club europei in crisi di liquidità. Il Comitato Esecutivo ha infatti sbloccato da subito i pagamenti ai club dei compensi relativi al loro contributo alle competizioni per Nazionali, compensi che avrebbero dovuto essere sbloccati al completamento degli spareggi delle Qualificazioni a Euro 2020, come scrive Tuttosport.

La cifra totale è di 70 milioni e a beneficiarne saranno le 676 squadre di tutte le 55 federazioni affiliate che riceveranno importi da 3200 a 630.000 euro a club. L’obiettivo principale resta quello di concludere i campionati ma nel caso in cui non fosse possibile riprenderli, le Federazioni dovranno ricorrere a criteri che tengano sempre conto del merito sportivo relativo alla stagione in corso.