L’agente di Tonali ammette: «Samp? Nessuno mi ha parlato»

© foto Instagram

L’agente di Tonali nicchia su un possibile addio al Brescia del suo assistito: ma le pretendenti in Italia non mancano

Sandro Tonali è definito il nuovo Pirlo, ma guai ad affermarlo davanti al suo procuratore Roberto La Florio che, per il suo assistito, auspica una maturazione tranquilla senza pesanti eredità da raccogliere. Il centrocampista classe 2000 di proprietà del Brescia, primo obiettivo della Sampdoria per sostituire Lucas Torreira, è seguito da parecchie squadre di Serie A, ma più della concorrenza preoccupa la volontà del presidente Massimo Cellino di non lasciarlo partire. Intervistato ai microfoni di VoceGiallorossa.it, l’agente di Tonali ha fatto il punto sulla situazione: «Sicuramente il ragazzo interessa a diverse squadre. Con me non ha parlato nessuno perché il giocatore è sotto contratto con il Brescia ancora per due anni. Tra l’altro stiamo trattando con il club il prolungamento di un anno, con un aumento dello stipendio».

Articolo precedente
Boutrif SampdoriaPrimavera, ecco il talento Boutrif: è l’ultimo colpo di Pecini
Prossimo articolo
BalutaSamp, che sgambetto al Genoa: pronta l’offerta per Baluta