L’agente di Torreira svela: «Ferrero uomo di parola. Ecco l’accordo»

torreira sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Torreira svela i retroscena dell’accordo con la Samp: «Le negoziazioni partiranno in estate, Ferrero è un uomo di parola»

Lucas Torreira sarà uno dei prossimi uomini-mercato, su questo non ci sono dubbi. Il centrocampista ha da poco rinnovato il contratto con la Sampdoria, tanto che anche il ds Osti si è detto tranquillo circa la situazione del numero 34. A fare chiarezza su quello che potrà essere il futuro dell’uruguagio è intervenuto, ai microfoni di fcinternews.it, l’agente del giocatore, Pablo Bentancur«Mi hanno chiamato due squadre molto importanti in Italia e una di un altro Paese. Ora però non è il momento di parlare di calciomercato, con Ferrero siamo d’accordo che le negoziazioni partiranno la prossima estate. Il presidente della Samp può sembrare un po’ sui generis, ma è un ottimo stratega».

Bentancur racconta poi un episodio legato al rinnovo del contratto del proprio assistito, un vero e proprio crocevia che ha sancito la permanenza di Torreira a Genova: «Ci riunimmo a Roma. Io ero molto arrabbiato perché in precedenza si era pensato addirittura di darlo in prestito in Serie B. Tra una chiacchierata e l’altra, arriva la proposta economica. Ferrero la scrisse su un foglietto aggiungendo che fosse il massimo che potesse permettersi. Io la cancellai e chiesi di più. Da lì fu un continuo cancellare e scrivere, perché io avevo chiesto un aumento considerevole. Finalmente poi giungemmo ad un accordo. Ma il foglio era rovinato e praticamente non si leggeva più nulla. Gli chiesi di farne uno nuovo. Ben scritto, in forma precisa. Lui mi guardò e disse: “Noi siamo uomini di parola».