Connettiti con noi

Gli Ex

Lanna sul caso Candreva: «Voleva una Sampdoria più competitiva»

Federico Carrara

Pubblicato

su

Lanna Sampdoria

Marco Lanna, storico calciatore della Sampdoria, ha voluto dire la sua sul caso che riguarda Antonio Candreva e Claudio Ranieri

In casa Sampdoria tiene banco la situazione complicata che riguarda Antonio Candreva e Claudio Ranieri. Marco Lanna, storico calciatore blucerchiato, ha voluto dire la sua su questo caso. Le sue parole a TMW Radio.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, Gabbiadini si opera: fissata la data dell’intervento

CASO CANDREVA – «Se tornerà il sereno? Credo di sì. Candreva è un ragazzo equilibrato, forse pensava di avere una squadra più competitiva rispetto ad adesso. Però Ranieri è allenatore che conosce benissimo certe dinamiche, persona moderata. Candreva è uno dei grandi leader della squadra. Oltre a Quagliarella lui è uno tra quelli che devono aiutare la squadra a fare un campionato tranquillo».

SAMPDORIA – «Hanno avuto dei passi falsi nelle ultime partite, ma sono andati a vincere su un campo difficilissimo come Verona. Vuol dire che la squadra c’è, anche a Napoli nel primo tempo hanno avuto occasioni per metterli in difficoltà, e questo significa che Ranieri ha dato una fisionomia molto solida e compatta. Quest’anno la Samp è partita già in maniera diversa, e può togliersi soddisfazioni con un campionato giocato nella tranquillità più assoluta».

Advertisement