L’annuncio di Conte: «Stop al lockdown, ma non sarà “liberi tutti”»

Iscriviti
conte premier italia
© foto www.imagephotoagency.it

Il Premier Conte annuncia: «Non possiamo protrarre il lockdown, studiamo allentamento delle misure ma non sarà “liberi tutti”»

Ai microfoni de La Repubblica è intervenuto Giuseppe Conte, presidente del Consiglio, per parlare della fase 2 che inizierà dal 4 maggio in poi. Ecco le parole del Premier:

«Stiamo lavorando, proprio in queste ore per consentire la ripartenza di buona parte delle imprese, dalla manifattura alle costruzioni per il 4 maggio. Non possiamo protrarre oltre questo lockdown: rischiamo una compromissione troppo pesante del tessuto socio-economico del Paese. Annunceremo questo nuovo piano al più tardi all’inizio della prossima settimana. Stiamo studiando un allentamento delle attuali, più rigide restrizioni. Ho già anticipato che non sarà un “liberi tutti”. Faremo in modo di consentire maggiori spostamenti, conservando però tutte le garanzie di prevenzione e di contenimento del contagio».