L’Atalanta lascia l’Europa? La colpa è… della Samp

de roon
© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta accantona l’idea Europa per colpa della Sampdoria, de Roon: «Iniziamo a far punti, la A è tosta»

L’Atalanta non sta attraversando un momento facile. La sconfitta contro la Sampdoria, maturata per 0-1 tra le mura di casa, l’ha inchiodata al quartultimo posto con solo sei punti in classifica. Marten de Roon, ai taccuini de La Gazzetta dello Sport, non nasconde che la priorità della squadra nerazzurra è cominciare a fare punti in campionato, senza pensare ad un futuro piazzamento in Europa. Non è una resa, ma la sconfitta contro i blucerchiati ha lasciato parecchie scorie, conferma il centrocampista nerazzurro: «Ora che senso avrebbe pensare all’Europa? Non sono parole di resa, prendo atto della situazione. Inoltre bisognerebbe fare i conti con squadre come Lazio, Samp e Fiorentina. Facile parlare a tavolino, la A è tosta. Iniziamo a far punti pensando a una gara alla volta».

Articolo precedente
de zerbi beneventoDe Zerbi fa solo complimenti: «Samp squadra importante»
Prossimo articolo
Paura Genoa per Spolli: derby a rischio