LAVAGNA TATTICA – La crescita offensiva di Jankto

sampdoria jankto
© foto www.imagephotoagency.it

Rispetto all’anno scorso, è cresciuta molto la pericolosità offensiva di Jankto nella Sampdoria. Lo dimostrano i numeri

In una Sampdoria nettamente peggiorata rispetto al triennio precedente, Jankto è tra i pochi giocatori migliorati. La mezzala ceca non aveva avuto tantissimo spazio con Giampaolo, al contrario di quanto sta avvenendo con Ranieri.

L’ex Udinese, complice le caratteristiche più difensive e rinunciatarie della squadra, tocca in meda meno palloni in zone offensive del campo. In compenso, è nettamente aumentata la sua pericolosità. Oltre ai due gol e due assist, crea più spesso presupposti per segnare. Effettua 0.23 Expected Assists contro gli 0.10 ogni 90′ dell’anno scorso. La Sampdoria utilizza spesso i suoi break per attaccare, visto che ha conduzioni palla al piede degne di nota.