LAVAGNA TATTICA – La Sampdoria è tra le squadre che palleggiano di meno

Iscriviti
sampdoria ranieri
© foto Db Torino 08/02/2020 - campionato di calcio serie A / Torino-Sampdoria / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Claudio Ranieri

La Sampdoria di Ranieri è una squadra che quasi rinuncia al palleggio da dietro. Si cerca di arrivare velocemente in porta

Se con Giampaolo la Sampdoria era una squadra tatticamente ambiziosa, con Ranieri l’approccio è cambiato molto. D’altronde, il tecnico testaccino si è trovato in una situazione non semplice: ha dovuto “normalizzare” i principi di gioco, sperando di dare quella solidità necessaria per ottenere la salvezza.

I dati mostrano come i blucerchiati quasi rinuncino al controllo della partita attraverso la gestione del possesso. La Sampdoria è la terza squadra del campionato che fa meno passaggi a partita: 367.8. Diventa interessante analizzare il tipo di passaggio: ben 54 (dodicesima squadra in Serie A) sono infatti lunghi, al contrario dei 318 corti. Insomma, ciò mostra come i blucerchiati siano una squadra diretta, che non ama consolidare il possesso, ma si cerca di verticalizzare rapidamente.