Connettiti con noi

Avversari

Lazio, caso tamponi: la Procura federale chiederà una penalizzazione

Giacomo Primo

Pubblicato

su

lotito consiglio figc

Caso tamponi, la Procura federale può chiedere la penalizzazione di sei punti per la Lazio e l’inibizione del presidente Lotito

L’appuntamento è stato fissato: il 26 marzo la Lazio si difenderà dalle accuse avanzate dalla Procura federale, relative al caso tamponi. Intanto, però, Il Messaggero fa sapere, sulle colonne dell’edizione odierna, che potrebbe essere chiesta una penalizzazione di sei punti per la squadra d’Inzaghi: ipotesi che l’avvocato Gentile vuole evitare.

LEGGI ANCHE – Lazio, Lotito dichiara guerra: settimana di fuoco in tribunale

A rischiare non poco è anche il Presidente Lotito: per lui la Procura può chiedere l’inibizione e perdere ogni carica federale per sempre. L’ipotesi, infatti, si manifesterebbe nel caso in cui la sanzione dovesse fargli raggiungere i 12 mesi e un giorno di squalifica, cumulati negli ultimi 10 anni.

Advertisement