Lazio-Sampdoria, le probabili formazioni: Inzaghi lancia Caicedo, Ranieri conferma Gabbiadini

stipendi Sampdoria Brescia convocati
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Sampdoria, le probabili formazioni: Inzaghi lancia Caicedo, Ranieri conferma l’attacco

LAZIO-SAMPDORIA IN STREAMING: DOVE VEDERLA IN TV

Simone Inzaghi mette nel mirino la Sampdoria. Per far male alla compagine blucerchiata il tecnico sfodererà tutte le armi a sua disposizione: a centrocampo ci sarà il temibile trio formato da Milinkovic Savic, Leiva e Luis Alberto. Davanti la coppia d’attacco Immobile, già a quota 20 gol in questa stagione, e Caicedo recuperato dall’influenza. Torna anche Radu in difesa e Strakosha tra i pali.

Claudio Ranieri non vuole vedere rilassamenti nei suoi ragazzi. Sono due i dubbi di formazione legati a scelte tecniche e non di forma: Ekdal o Vieira, ma l’inglese è favorito sullo svedese; Caprari dall’inizio con Quagliarella oppure dare fiducia a Gabbiadini, con il secondo in vantaggio. Non è escluso l’inserimento in corsa di Bonazzoli, completamente recuperato dall’infortunio.


Lazio-Sampdoria: le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. Allenatore: Inzaghi.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Chabot, Colley, Murru; Linetty, Thorsby, Vieira, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.